loading

BIG A SNOWBOARD CAMP CERVINIA 31/7 – 7/8 2005

POSTED IN Reports COMMENTS 0

 Per chi come me vorrebbe che la stagione sulla neve non finisca mai, la soluzione migliore è quella di prendere armi e bagagli e, sotto gli occhi degli amici al bar che ti dicono "Ma te sei matto, vieni al mare con noi!!!" partire per il… GHIACCIAIO!!!! Eh già, per chi vive lo snowboard in maniera totale come me e tanti altri riders non esistono stagioni, quindi, un bel camp di freestyle in quel di agosto nello snowpark più alto d’Europa è quello che ci vuole, anche per fuggire dal caldo opprimente della città. E Big A è uno dei camp estivi più rinomati e professionali, diretto da Peter Gauna, uno dei pionieri dello snowboard nostrano,con base sia a Cervinia sia a 2Alpes. E il park presente sul ghiacciaio e’ veramente figo! Raggiungibile da Cervinia in circa 30 min di cabinovia, si trova sul versante svizzero del ghiacciaio, lo Zermatt Gravity Park è uno degli spot più validi per il training e il photoshooting estivo degli atleti più forti al mondo. Un super pipe da paura,kickers da 4m fino a 15 m di flat, box, tables, rainbow rails e chi più ne ha più ne metta…come disse Cicciolina! E proprio in quei giorni erano presenti riders belli spessi, tipo Tato Chiala (team Burton) che ha preso di mira un kinked box e l’ha slidato in ogni modo immaginabile, Tania De Tomas (team Nitro) e Stefano Munari (team Burton) che affinavano la loro tecnica in pipe in vista delle Olimpiadi, e quei pazzi furiosi del Team Capita Snowboarding, al secolo Travis Parker, Tyler Lepore, Corey Smith, TJ Schneider, Ryan Thompson e pure Jakob Wilhelmson, atleta K2, con al seguito la crew di Transworld Snowboarding che li filmavano anche quando andavano a cXXXXe. Il tutto condito da un’atmosfera veramente easy, soprattutto nel dopocena allo Yeti’s Pub, dove dosi massiccie di assenzio e birra rendevano il tutto più simile a un raduno di alpini che a un camp di snowboard. C’e’ da dire che il meteo non e’ stato benevolo nei nostri confronti: dei sei giorni che ci aspettavano in park, siamo riusciti a salire in ghiacciaio solo per tre, con grosso sbattimento dei nostri, ma per fortuna a Cervinia non mancano attività alternative. In paese è presente un bello skatepark con una mini nuova nuova, bowling, piscina, sauna, mountain bike, sala giochi…le alternative non mancano. Quindi riders, siete già in sbattimento per programmare le vostre prossime ferie estive? La soluzione c’e’! Non riuscite a decidere fra Ibiza e Mikonos?No problema!!! TUTTI SUL GHIACCIAIO!!!

Leave a Reply

<p class="must-log-in">You must be <a href="http://www.hoticesnowboard.it/wp-login.php?redirect_to=http%3A%2F%2Fwww.hoticesnowboard.it%2Fbig-a-snowboard-camp-cervinia-317-78-2005%2F">logged in</a> to post a comment.</p>

More Good Readin

Some other articles you will enjoy.