Dal 13 al 16 marzo si è disputata la seconda edizione del Pila Rookie Fest by Rock and Ride e per una settimana Pila, il prestigioso resort in Valle d’Aosta, ha ospitato atleti e coach provenienti dall’ItaliaFranciaRussiaPoloniaInghilterraIslandaRomania e Finlandia.

Anche quest’ anno l’Areaffe Snowpark non ha fatto mancare ai rider un setup incredibile formato da: un down rail, un donkey rail, un up rail, un shoot out (pull jam) e tre kicker (medi e grandi). Inoltre, come da tradizione, i giovani rider hanno potuto partecipare a numerose attività collaterali come la festa di benvenuto, la visita al castello di Fènis, un gioiellino a pochi minuti da Aosta, e un Avalanche Security Clinic per insegnare alle future promesse come divertirsi in tutta sicurezza. 

Podio ragazze Rookie

Podio ragazze Grom

Le finali del Pila Rookie Fest hanno avuto luogo sabato 16 marzo sotto un meraviglioso cielo limpido. Rookie e grom si sono sfidati fino all’ultima run per convincere i giudici, conquistare il podio e qualificarsi per le leggendarie World Rookie Finals che si terranno tra una settimana, dal 25 al 30 marzo, a Kitzsteinhorn – Zell Am See – Kaprun, Austria. 

Podio ragazzi Grom

Podio ragazzi Grom

Le ragazze sono partite per prime e Enni Saarela (FIN) ha raggiunto il gradino più alto del podio grazie alla sua run formata da un 50/50 frontside 360 sul primo rail, un 50/50 backside 180 out sul secondo rail, un cab 180 sul primo kicker, un backside 360 tail grab sul secondo kicker e un frontside 360 indy grab sull’ultima struttura. Hanno seguito la rider finlandese Matilde Pizzuto e Gaia Vachet. Nella categoria grom l’atleta italiana Marilù Poluzzi ha dominato il podio, mentre l’inglese Amber Fennel e la francese Emma Olejniczak sono arrivate rispettivamente al secondo e terzo posto. 

L’atleta grom Benedikt Fridbjornsson (ICE) ha vinto nella categoria maschile. Marcello Grassis e Petr Ershov (RUS) invece hanno ottenuto il secondo e terzo posto.


Infine a vincere nella categoria dei rookie e a portarsi a casa il titolo di Campione del Pila Rookie Fest by Rock and Ride è stato l’inglese Gabriel Adams con la sua incredibile run composta da: un switch blunt 270 out sul primo rail, un cab 180 in to backside 720 out sul secondo rail, un frontside 720 sul primo kicker, un backside 900 sul secondo kicker e un cab 900 sull’ultimo. Ethan Smith (GBR) e Jere Hietikko (FIN) sono arrivati secondi e terzi.

Congratulazioni a tutti i vincitori! 


Scarica qui i risultati dell’evento. 

Non perderti le foto del Pila Rookie Fest by Rock and Ride! Clicca qui sotto! 
Pila Rookie Fest 2019– Training – Pesentazione dell’evento – Castello di Fénis 
Pila Rookie Fest 2019  – Qualifiche 
Pila Rookie Fest 2019 – Finali 

Photo Credits: Ania Grzelka


Snowboard World Rookie Tour 2018.19
South America Rookie Fest (SS) – Valle Nevado, Cile 9.14 agosto 2018 
New Zealand Rookie Fest (SS+HP) – Cardrona, Nuova Zelanda 14.16 agosto 2018 
New Zealand Rookie and Grom Fest (SS+H) – Cardrona, Nuova Zelanda 2.5 ottobre 2018  
Corvatsch Rookie Fest (SS) – Corvatsch, Svizzera 12.16 dicembre 2018 
USASA Grom Fest (HP) – Copper Moutain, Stati Uniti 6 gennaio 2019 
World Rookie Fest by Rock and Ride (SS) – Livigno, Italia 12.16 gennaio 2019 
USASA Grom Fest (SS) – Keystone, Stati Uniti 10 febbraio 2019 
Indy Park Rookie Fest (SS) – Nekoma, Giappone 9.10 marzo 2019 
Rev Tour Rookie Fest (SS+HP) – Seven Springs, Stati Uniti 12.17 marzo 2019 
Pila Rookie Fest (SS) – Pila, Italia 13.17 marzo 2019 
World Rookie Finals (SS+HP) – Kitzsteinhorn – Zell am See-Kaprun, Austria 25.30 marzo 2019

 
 

Se il tuo sogno è quello di diventare professionista di action sport, 
il tuo futuro inizia dal World Rookie Tour


ABOUT WORLD ROOKIE TOUR 
Il World Rookie Tour è organizzato da Black Yeti SSD in collaborazione con World Snowboard Federation e le sue associazioni nazionali di snowboard. Consiste in una selezione di eventi di snowboard, freeski e skateboard internazionali di alto livello in Europa, Nord e Sud America, Oceania e Asia riservati ai rider under 18, chiamati “Rookie Fest”. Tuttavia iI World Rookie Tour non organizza solo gare, ma anche molte altre attività per aiutare i rookie a crescere nell’ambito dello snowboard professionale come: riprese video e shooting fotografici, corsi di sicurezza in fuoripista, incontri con fotografi e manager di team internazionali, feste e molto altro. Dal suo anno di nascita vengono conferiti premi come biglietti per eventi mondiali, tra cui “The Artic Challenge”, “X Games”, “Audi Nines” “The Air & Style”, “The World Snowboarding Championships” e inviti a photo e video shooting e freeridet trip in Cile. Ogni anno, a fine stagione, viene incoronato il World Rookie Champion alle finali, le World Rookie Finals, un evento unico dove i migliori rider provenienti da 30 nazioni competono e si divertono.  Per ulteriori informazioni visita il sito www.worldrookietour.com

ABOUT BLACK YETI ssd 

La società sportiva dilettantistica Black Yeti si dedica prevalentemente alla realizzazione di progetti sportivi per i ragazzi e ragazze fino ai 18 anni d’età, in Italia ed all’estero, e con un particolare predilezione per gli action sport come snowboard, freeski e skateboard. Fiore all’occhiello il progetto World Rookie Tour, il più noto ed il più grande tour giovanile al mondo di action sport, che richiama annualmente quasi 2.000 ragazzi provenienti da 30 nazioni, agli eventi “Rookie Fest” sparsi in tutto il globo: Italia ed Europa, Nord e Sud America, Oceania e Asia. Il programma di ogni “Rookie Fest” include, oltre ai momenti agonistici, workshop formativi sui argomenti legati alla sicurezza in montagna, all’ecologia, al miglioramento della lingua inglese, alla storia dello sport e tante altre tematiche.


Ufficio Stampa World Rookie Tour
Marco Sampaoli – marco@moonsrl.it – Tel. +39.059.9783397 – Cell. +39.340.328.55.69

Coordinatore del World Rookie Tour
Meinhard Trojer – meinhardtrojer@powdern.com – Tel +43 650 56 37 424