loading

II Hot Ice Photoshooting – report

POSTED IN Reports COMMENTS 0

 

Si è concluso il week end dell’ Hot Ice Photoshooting edizione 2010…dopo tanti e lunghi preparativi i due giorni di festa e relax sono corsi via velocemente.

Una piccola ma interessante perturbazioni durante i giorni prima del week end ha reso tutto più bello ed ha permesso alla stazione sciistica di Frontignano di aprire anche la parte bassa degli impianti, che da oramai un paio di settimane era in crisi di neve.

 

 

Tantissimi amici, conoscenti e addetti del mondo dello snowboard e del freesky sono venuti almeno per un giorno a vedere cosa proponeva il week end della family Hot Ice.
Il sabato siamo saliti portando con noi tutto il necessario per il week end…tende, materiale test snowboard, tanti gadgets e tantissime lattine Red Bull.

 

 

Allestito il nostro mini villaggio è iniziato il test dell’attrezzatura Nitro snowboard, che per l’occasione ha dato la possibilità a tutti i partecipanti di provare il materiale 2011.
Il mini villaggio è stato subito preso d’assalto per testare l’attrezzatura Nitro, per recuperare qualche gadgets e per sbevazzare un po’ di Red Bull…tutto in perfetto stile Hot Ice…gratis e per tutti!!!

 

La giornata è scorsa via molto bene con un sole veramente bello e temperature invernali che hanno permesso ai tanti partecipanti di sfruttare una bella neve.
Poi ad impianti chiusi e con il sole che iniziava a calare, anche noi dello staff Hot Ice abbiamo sfruttato l’occasione per fare qualche bello scatto.

 

 

Scesi in gruppo verso il paese ci siamo diretti verso l’Hotel Ussita che è stato la nostra base per tutto il week end…cena in compagnia di una trentina di amici, poi musica e lotteria con estrazione per tutti i partecipanti con premi offerti gentilmente da Snowy Summits, Big Air, Nitro, Photo & Bazar, snowpark.it e Timenza.

 

 

Durante la serata c’è chi ha proposto anche di mettere in concorso per il contest fotografico “montagne alternative”…

La serata è terminata “stranamente” in maniera educata, senza danni a persone e cose!!!…e via tutti a letto!
La domenica ci siamo svegliati di buon ora per risalire in montagna verso il FrontePark e verso il Rifugio Cornaccione, ma purtroppo a differenza del giorno prima, la giornata è stata molto ventosa anche se il sole non ci ha tradito. Purtroppo il forte vento non ci ha permesso di allestire anche per la domenica il villaggio con le tende, ma abbiamo comunque effettuato il test Nitro Snowboard.

 

Il forte vento ha reso difficile anche la vita dei fotografi e i loro scatti. Alla fine però a consegnare le foto per il contest fotografico sono stati in quattordici, quindi nemmeno tanto pochi visto il “freddo cane” che durante la giornata si è abbattuto su Frontignano.

 

 

La giornata si è conclusa con il classico ritrovo presso il Rifugio Cornaccione e tra un crostone e una bevuta, il week end del II Hot Ice Photoshooting si è concluso caricando tutto il materiale sul gatto e quindi scendendo a valle per rientrare tutti soddisfatti verso casa. Anche se la Domenica il tempo non ci ha assistito, tutto sommato il week end è stato positivo, con molte presenze e con molta facce divertite e soddisfatte. La montagna, lo snowboard e il freeski sono belli anche perchè permettono momenti di aggregazione che rendono le giornate gioiose, spensierate e divertenti.

 

Noi dell’Hot Ice Snowboard dobbiamo ringraziare tutti voi che siete intervenuti e avete dato un senso al nostro lavoro e ai nostri sforzi con la vostra presenza, con i vostri sorrisi e le vostre facce divertite.

 

Vogliamo anche ringraziare chi ha supportato in ogni forma questo evento che crediamo possa essere un appuntamento fisso dei futuri inverni marchigiani; quindi un grazie va alla stazione sciistica e di Frontignano e a tutti gli addetti ai lavori (segreteria, gattisti e responsabili) che ci hanno permesso di realizzare questo week end;

 

un grazie a Francesco Taddei che gestisce il FrontePark; un grazie a Luciano del Rifugio Cornaccione, che riesce sempre ad ospitarci in maniera gentile e collaborativa; un grazie all’Hotel Ussita per averci ospitato e sopportato; un grazie a chi ci ha dato la possibilità di far divertire tutti gli intervenuti alla festa e quindi a chi ci ha supportato con materiali: Nitro Distribution Italia, Snowy Summits, Big Air, Photo & Bazar, Red Bull, snowpark.it eTimenza.

 

Un grazie particolare da parte mia a tutto lo staff Hot Ice Snowboard, che si è sbattuto per realizzare questo evento.
GRAZIE a tutti veramente…e arrivederci alla terza edizione del prossimo anno!!!

                       Le foto che concorrono a “SCATTA LA FOTO PIU’ STRVAGANTE E VINCI UN CASSA DI RED BULL”


photo: Cristina Gigli


photo: Enrico Porcarelli


photo: Maurizio Morici


photo: Michele Ciattaglia

 

 

Leave a Reply

<p class="must-log-in">You must be <a href="http://www.hoticesnowboard.it/wp-login.php?redirect_to=http%3A%2F%2Fwww.hoticesnowboard.it%2Fii-hot-ice-photoshooting-report%2F">logged in</a> to post a comment.</p>

More Good Readin

Some other articles you will enjoy.